Home

Comune di Annone Veneto

P.zza Vittorio Veneto, 1 - 30020, Annone Veneto (VE)

Centralino 0422 769 702 - Fax 0422 769 949

PEC: comuneannoneveneto.ve@legalmail.it 

 

Nuova Carta di Identità Elettronica

CIE ANNONE 2Sarà attivo dal 2 maggio p.v. presso il Comune di Annone Veneto il servizio di rilascio della nuova Carta di Identità Elettronica (C.I.E.).

Attesi i tempi della nuova procedura che mediamente si aggirano intorno ai 25 minuti circa a Carta si potrà presentare la domanda per il suo rilascio, con o senza prenotazione, presso l’Ufficio anagrafe tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 11 e il giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle ore 17

Il costo del documento è di euro 22,20 e dovrà essere fatto prima della presentazione della domanda presso la Banca di Credito Cooperativo di Annone Veneto o in Posta, alla Tesoreria Comunale.

Il cittadino, nel momento della presentazione della domanda deve:
• In caso di primo rilascio esibire all’operatore Comunale un altro documento di identità in corso di validità;

• In caso di rinnovo o deterioramento del vecchio documento consegnare quest’ultimo all’operatore comunale;
• Consegnare all’operatore comunale il codice fiscale e la ricevuta di pagamento della CIE fatto presso la Tesoreria Comunale
• Verificare con l’operatore comunale i dati anagrafici rilevati dall’anagrafe comunale;
• Indicare la modalità di ritiro del documento desiderata (consegna presso un indirizzo indicato o ritiro in Comune);
• Fornire all’operatore comunale una fotografia recente (non deve avere più di 6 mesi) e delle stesse caratteristiche di quelle usate per il passaporto ;
• Procedere con l’operatore comunale all’acquisizione delle impronte digitali;
• Fornire, se lo desidera, il consenso ovvero il diniego alla donazione degli organi;
• Firmare il modulo di riepilogo procedendo altresì alla verifica finale sui dati;

Per i minori i genitori devono presentarsi entrambi al momento della richiesta di rilascio della CIE


Nel caso di impossibilità del cittadino
a presentarsi allo sportello del Comune a causa di malattia grave o altre motivazioni, un suo delegato (ad es. un familiare) deve recarsi presso il Comune con la documentazione attestante l’impossibilità a presentarsi presso lo sportello. Il delegato dovrà fornire la carta di identità del titolare o altro suo documento di riconoscimento, la sua foto e il luogo dove spedire la CIE. Effettuato il pagamento, concorderà con l’operatore comunale un appuntamento presso il domicilio del titolare, per il completamento della procedura.

Il processo di emissione della CIE è gestito direttamente dal Ministero dell’Interno, il cittadino riceverà la CIE all’indirizzo indicato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta. Una persona delegata potrà provvedere al ritiro del documento, purché le sue generalità siano state fornite all’operatore comunale al momento della richiesta.

INFORMAZIONI

 

Per chi lo desidera, l’Ufficio anagrafe ha predisposto un modulo per il pagamento con cui recarsi in Banca o in Posta.

Visti i tempi lunghi della procedura per la domanda di rilascio della nuova CIE, sarà data priorità a tutti coloro che hanno la vecchia carta di identità in scadenza e non a chi ha ancora il documento cartaceo valido.

 

La carta di identità non perde la sua validità se il cittadino ha cambiato indirizzo o residenza (Circolare MI.A.C.E.L. n. 24 del 31.12.1992).

Per ulteriori informazioni si prega di contattare l’Ufficio anagrafe al numero 0422-769702 int.1.

accesso civico 1

calcoloiuc2016

ammtrasp 4

cnt scelta web 3801

protezionecivile

PagoPA MyPay small

asvo

newsletter airpapaer

freeWiFi

biodistretto

Banner UACE

suap

biblio comunale

logo cittavino

SOS

iVE

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Accetto i cookies per questo sito. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.